Nations League, la competizione volge al termine: ecco tutti i verdetti

Verdetti Nations League 2018/19: spicca la retrocessione in Lega B della Germania, reduce peraltro dal flop ai Mondiali di Russia 2018

Verdetti Nations League 2018/19

È terminata questa sera l’edizione 2018/19 della Nations League. In attesa della Final Four – in programma a giugno – che vedrà protagonista le quattro nazionali vincitrici dei rispettivi gironi della Lega A, ecco il quadro completo delle squadre promosse e retrocesse:

SQUADRE PROMOSSE

Squadre qualificate per la Final Four: Svizzera, Olanda, Portogallo e Inghilterra.

Squadre promosse in Lega A: Ucraina, Bosnia, Svezia e Danimarca.

Squadre promosse in Lega B: Finlandia, Norvegia, Scozia e Serbia.

Squadre promosse in Lega C: Georgia, Macedonia, Kosovo e Bielorussia.

SQUADRE RETROCESSE

Squadre retrocesse in Lega B: Germania, Islanda, Polonia e Croazia.

Squadre retrocesse in Lega C: Turchia, Irlanda del Nord, Slovacchia e Irlanda.

Squadre retrocesse in Lega D: Albania, Estonia, Slovenia e Lituania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *