Moratti sul caso Icardi: “Ora è difficile sistemare la cosa”

Moratti sul caso Icardi e sul futuro di Luciano Spalletti. L'ex patron nerazzurro pessimista sul possibile riavvicinamento dell'argentino

Moratti prima di Inter - Juventus

Moratti sul caso Icardi – Si avvicina il derby tra Milan ed Inter e l’ex patron nerazzurro Massimo Moratti ai microfoni di Rai Sport ha parlato non solo dell’incombente stracittadina ma anche del caso Icardi e del futuro di Spalletti.

Moratti sul caso Icardi, le sue parole

“Il derby va saputo affrontare serenamente, tenendo conto del fatto che il Milan non è il Real Madrid. Caso Icardi? La cosa è partita male e adesso, è difficile sistemarla. Dipende dalle persone, il chiarimento tra i giocatori è stato un po’ troppo richiesto e adesso tutti restano nelle loro posizioni.

Ai giocatori direi di usare la professionalità necessaria e mettere da parte tutti i motivi per cui la squadra si è spaccata a metà. È più importante l’Inter di tutti i loro motivi del cavolo. Spalletti? Faccio fatica a entrare nella testa degli allenatori, è difficilissimo. Lui è in un momento di crisi, ma bisogna avere pazienza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *