Napoli, difficoltà sul rinnovo di Sarri: l’allenatore chiede 4 milioni

Rinnovo Sarri difficile. Il Napoli non cederà all'offerta di rinnovo chiesta dall'allenatore. La cifra chiesta dal tocano è di 4 milioni annui, il Napoli non va oltre i 2,5 milioni. Intesa da trovare

Sarri rinnovo difficile

Napoli, Sarri chiede 4 milioni di euro per il rinnovo, la società resta sui 2,5 milioni

Rinnovo Sarri difficile. Il tecnico del Napoli ha alzato l’asticella per il rinnovo del contratto, chiede 4 milioni annui. Nato quindi una specie di “braccio di ferro” tra il patron della società azzurra, Aurelio De Laurentiis e l’allenatore. Secondo quanto riportato da Tuttosport, il tecnico non ha intenzione di scendere al di sotto della cifra decisa.

Aurelio De Laurentiis non cede con Sarri, rinnovo fermo sui 2,5 milioni

Se l’ex allenatore del Pescara non è intenzionato a rinnovare al di sotto della cifra chiesta, la situazione è la medesima per De Laurentiis. Maurizio Sarri non pretende solo un maxi ingaggio, ma, secondo quanto riportato anche da “Il Mattino”, l’allenatore ha chiesto anche un’ampia rosa. Il Napoli ha bisogno di un maggior numero di top player su cui poter contare anche durante le altre competizioni oltre che far fronte alle emergenze. Quest’anno gli azzurri sono stati limitati soprattutto perché l’organico non era al completo, inoltre con qualche infortunio, come Milik, il continuo nelle coppe è andato perso. Sarri ha voglia di continuare in azzurro, così come dichiarato più volte, si dovrà solo trovare l’intesa giusta tra le due parti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *