Roma, niente rinnovo per Zaniolo: discorso rimandato a giugno

Roma rinnovo Zaniolo: il prolungamento di contratto per il giovane trequartista giallorosso è iun discorso da riaprire direttamente in estate

Raiola vuole Zaniolo

Se ne parla ormai da giorni senza arrivare al dunque; per Nicolò Zaniolo non sarebbe ancora arrivato il fatidico momento di mettere mano al suo contratto. Eppure le ottime prestazioni non dovrebbero essere di intralcio; il giovane classe ’99 di Massa ha già mostrato le sue doti da trequartista tanto da pensare ad un imminente rinnovo.

Roma rinnovo Zaniolo: se ne parla a giugno per il giovane trequartista

Stando a quanto appreso stamane dal ‘Corriere della Sera’, la dirigenza giallorossa starebbe temporeggiando per il talentino figlio d’arte. Motivo dello slittamento dei tempi sarebbe il fattore economico oltre al voler lasciar giocare in serenità il ragazzo. Il suo procuratore chiede come base 2 milioni di euro, la Roma per il momento ha offerto 1,2 milioni più bonus. Un prolungamento dunque rimandato alla prossima sessione di mercato estiva; la società capitolina d’accordo con famiglia e giocatore stesso, ha deciso di fissare l’appuntamento decisivo a giugno, sia per motivi burocratici (cioè il prolungamento fino al massimo consentito fino al 30 giugno 2024, con il contratto già in essere in scadenza al limite massimo del 2023), sia perché non si vogliono forzare i tempi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *