Roma – Napoli, disastro giallorosso preannunciato: richiamate Di Fra – FOCUS TCN

Roma - Napoli Olsen sotto accusa: i tifosi rivogliono Di Francesco. Il portiere svedese e N'Zonzi i bersagli preferiti dal tifo romanista

Roma - Napoli Olsen

Roma – Napoli ha forse sancito in maniera definitiva la spaccatura della tifoseria giallorossa con la squadra. Il cambio in panchina tra Ranieri e Di Francesco non ha sortito davvero gli effetti sperati.

Roma – Napoli Olsen sotto accusa: i tifosi rivogliono Di Francesco

Una partita quella dell’Olimpico che era nell’aria. La Roma di quest’ultimo periodo dopo i tantissimi gol subiti (43 ora in Serie A) è sbilanciata, sfilacciata e senza identità. I più bersagliati dopo la prestazione di oggi sono Olsen e N’Zonzi, sempre più inghiottito da una stagione dai mille interrogativi.

Ennesima prestazione negativa dei due calciatori della Roma. Lo svedese in occasione del terzo gol si è fatto trovare davvero impreparato e se si pensa ad Alisson della scorsa stagione il discorso rasenta l’ovvio. Adesso la tifoseria a gran voce richiama Di Francesco che al momento dell’esonero non aveva lasciato sbigottito nessuno ma che aveva meno colpe di tutti.

Ranieri sta fallendo: c’è tempo per riprendere Di Francesco

L’assemblaggio degli undici in campo dopo due settimane di riposo di pausa nazionali è ancora lontano dalla quadratura che Ranieri avrebbe dovuto dare. Sull’1-4 il cambio De Rossi-Kluivert è l’emblema di una gestione di gara davvero deprecabile.

Mancano 9 partite alla Roma per rimettere in piedi una qualificazione Champions League che ora come ora sembra davvero difficile. Ma c’è ancora tempo per richiamare Di Francesco e rimettere in piedi la situazione, perlomeno per quanto sia possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *