Milan, Suso: “Espulsione ingiusta, mi dispiace”

Le parole di Suso dopo l'espulsione rimediata con la Spal. L'esterno spagnolo non potrà prendere parte alla finale di Supercoppa italiana

Rinnovo Suso

Espulso nel concitato finale di Milan – Spal, l’esterno rossonero Suso ha affidato ad Instagram il suo pensiero dopo l’ultima partita dell’anno che ha visto i rossoneri trionfare per 2-1 grazie alle reti di Castillejo e Higuain.

Le parole di Suso

“Mi dispiace. Per il mio club, per i miei compagni, per i miei tifosi, per il mio allenatore. Per me. Una espulsione forse evitabile e secondo me abbastanza ingiusta. Di sicuro nessuno mi restituirà la possibilità di giocare e aiutare la mia squadra nella finale di SuperCoppa contro la Juventus. Per il resto, ottimi 3 punti, felice per Higuain, e l’obiettivo Champions è lì a portata di mano. Buon anno, buon 2019. Che inizierà però con tanta rabbia!”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *