Lega Serie A, a domani l’appuntamento per il rinnovo delle cariche

Lega Serie A su diritti tv: fissato già da una settimana, domani si cercherà la maggioranza semplice per il rinnovo delle cariche in quella successiva

Serie A riforma giovani

Lega Serie A su diritti tv: si cerca la maggioranza semplice

“Ho parlato del 22 maggio come termine ultimo perché dico che il 22 si saprà quasi esattamente quale è la griglia delle squadre di serie A e questo credo sia giusto per una questione di buon senso e rispetto per chi deve decidere”. Queste le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, sulle problematiche legate ai diritti tv nel calcio. Detto, fatto. Secondo quanto riportato oggi dall’‘Ansa’, tutto andrà come previsto deserta l’assemblea della Lega Serie A di domani. Convocata una settimana fa al solo scopo di far scattare la maggioranza semplice per il rinnovo delle cariche in quella successiva, era programmata per il 22 maggio, giorno in cui scade il termine per la presentazione della fideiussione da parte di Mediapro. Già da mercoledì scorso alcune società avevano preso in considerazione l’idea di riunirsi per discutere del tema, scosse dalla confermata sospensione del bando della società spagnola per i diritti tv della Serie A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *