Napoli, gli azzurri avevano in pugno Lazzari: il retroscena

Lazzari al Napoli, ma la SPAL non voleva privarsi del giocatore sin da subito nonostante l'offerta dei partenopei considerata soffisfacente

Lazzari al Napoli

Oggi è l’oggetto del desiderio di mezza Serie A, pochi mesi fa Manuel Lazzari era praticamente del Napoli. Come riferito da Radio Marte, il club azzurro aveva offerto 18 milioni di euro alla SPAL e la dirigenza ferrarese avrebbe anche accettato.

Il restroscena

A bloccare l’operazione è stata una clausola posta dal club estense, ovvero il prestito dell’esterno per questa stagione. I partenopei non volevano sottostare a questa condizione e ora dovranno vedersela con Roma, Lazio e Inter per l’esterno classe ’93.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *