Kluivert rimpiange l’Ajax: “A Roma sono cresciuto ma sarebbe bello essere ancora lì”

Kluivert rimpiange l'Ajax - Il giovanissimo talento olandese della Roma, Justin Kluivert, dopo un inizio promettente è un pò sparito dai radar

Intervista a Kluivert: "Fisso sempre nuovi obbiettivi da inseguire"

Kluivert rimpiange l’Ajax – Il giovanissimo talento olandese della Roma, Justin Kluivert, dopo un inizio promettente è un pò sparito dai radar. Il giocatore in un’intervista a Fox Sport ha parlato con una certa nostalgia dell’Ajax.

Kluivert rimpiange l’Ajax

Non ho rimpianti per aver scelto la Roma. Ma seguo sempre l’Ajax ed è stato bellissimo vedere la squadra vincere contro il Real Madrid. A volte penso che sarebbe bello essere ancora lì. A Roma sono cresciuto molto, anche come persona. Vivere da solo ti rende più forte. Ho imparato tanto, ma non è detto che anche all’Ajax non sarei riuscito a migliorare. Non so se rimanere in Olanda mi avrebbe permesso di arrivare nella nazionale di Koeman, io credo che tutto accada per un motivo. Magari sarebbe stata la stessa cosa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *