Accadde oggi – Grosso e Del Piero regalano la finale all’Italia

Italia-Germania Grosso e Del Piero regalano la finale alla squadra di Marcello Lippi eliminando la formazione del paese ospitante

Italia-Germania Grosso e Del Piero

Italia-Germania Grosso e Del Piero portano gli azzurri a Berlino

Quella del 4 luglio è una data mai banale per i tifosi della Nazionale italiana. Dodici anni fa, la squadra guidata da Marcello Lippi scendeva in campo al Westfalenstadion di Dortmund per la semifinale della Coppa del Mondo. Gli azzurri, dopo aver superato il girone con Ghana, U.S.A. e Repubblica Ceca, eliminarono nella fase finale Australia ed Ucraina prima di incontrare i padroni di casa.

La squadra di Klinsmann a sua volta aveva superato a pieni punti il girone con Ecuador, Polonia e Costarica prima di vincere con Svezia ed Argentina. Quella con gli azzurri è una partita vera, tirata e combattuta che richiederà i supplementari per trovare una vincitrice.

Quando sembravano ormai inevitabili i calci di rigore, ci pensa il terzino sinistro Fabio Grosso a scrivere la storia. Sugli sviluppi di un corner battuto da Andrea Pirlo, il giocatore del Palermo lascia partire un sinistro che si infila sul secondo palo della porta difesa da Lehmann. Esultanza alla Tardelli per il primo gol in azzurro del giovane terzino.

La Germania si fionda in avanti alla ricerca di un disperato pareggio che non arriverà, anzi. azione imbastita da capitan Cannavaro che serve Totti, lancio per Gilardino che si invola verso la porta. L’ex Parma non calcia ma scarica per Del Piero che con un destro a giro infila Lehmann portano l’Italia alla finale di Berlino.

Tabellino e sintesi

Germania (4-4-2): Lehmann; Friedrich, Mertesacker, Metzelder, Lahm; Schneider (83′ Odonkor), Kehl, Ballack, Borowski (73′ Schweinsteiger); Klose (111′ Neuville), Podolski. C.T.: Klinsmann.

Italia (4-4-1-1): Buffon; Zambrotta, Cannavaro, Materazzi, Grosso; Camoranesi (91′ Iaquinta), Gattuso, Pirlo, Perrotta (104′ Del Piero); Totti; Toni (74′ Gilardino). C.T.: Lippi.

Marcatori: 118′ Grosso, 120′ Del Piero

Arbitro: Archundia (Messico)

Ammoniti: Borowski, Metzelder, Camoranesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *