Chievo, Giaccherini: “Se segno alla Juve esulto. A Napoli parentesi da dimenticare”

Giaccherini contro il Napoli, il fantasista attacca anche la Juventus a poche ore dal fischio d'inizio della partita contro i bianconeri

Giaccherini contro il Napoli

Intervistato da SportMediaset, Emanuele Giaccherini a poche ore da Juventus – Chievo ha parlato della sua esperienza passata in bianconero e anche di quella col Napoli.

Giaccherini contro il Napoli, le parole di Giak

“Questa volta dovessi segnare esulterei. La Juve è il punto più alto della mia carriera insieme alla Nazionale, ho dei ricordi bellissimi della Juventus che faranno sempre parte della mia vita. Il più grande attestato di stima è stato quello di avermi fatto giocare alla Juve e in Nazionale. Quella di Napoli è stata una parentesi da dimenticare, avevo giocato il Mondiale da protagonista e nessuno poteva pensare che giocassi così poco”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *