Esonero Gattuso, il Milan valuta tre nomi per il futuro

Esonero Gattuso, il Milan sogna Pochettino, Sarri e Conte per sostituire l'attuale tecnico rossonero la cui panchina torna a scricchiolare

Roma su Gattuso, Totti gli fa da sponsor in giallorosso

Esonero Gattuso – Cinque partite separano il Milan dal finale di stagione. Cinque partite decisive per il futuro del club rossonero che sogna il ritorno in Champions ma anche per Gennaro Gattuso la cui panchina è tornata a scricchiolare dopo il pareggio di Parma.

Esonero Gattuso, i possibili successori

Il club di via Aldo Rossi inevitabilmente pensa al futuro, magari europeo, e ad un possibile ribaltone tecnico. Come sottolineato da calciomercato.com sono tre i nomi individuati per il futuro della panchina: il primo è quello di Mauricio Pochettino, artefice del grande campionato del Tottenham.

 Da Mauricio a… Maurizio. Sarri infatti è il secondo della lista: al Chelsea non ha raggiunto i risultati sperati e tornerebbe volentieri in Italia. Discorso simile per Antonio Conte, ancora a spasso dopo l’esperienza con i Blues.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *