Nazionale, Bonucci: “Essere il capitano una responsabilità importante”

Dichiarazioni Bonucci: alla vigilia dell'amichevole di domani sera contro l'Arabia Saudita, il nuovo capitano della Nazionale rilascia alcune dichiarazioni

Intervista Bonucci al Corriere

Dichiarazioni Bonucci: “Balotelli cambiato. É più maturo”

Leonardo Bonucci è stato scelto dal nuovo tecnico Roberto Mancini come capitano degli azzurri. Nonostante la mancata qualificazione ai Mondiali di Russia 2018, sono tanti gli impegni sul taccuino della Nazionale italiana. La prima di tutte, l’amichevole contro l’Arabia Saudita, prevista domani alle 20:45. Alla vigilia del match, il difensore centrale rossonero ha dichiarato: “Una responsabilità importante, sono il più vecchio che deve essere da esempio per i tanti giovani“.

Sulla fascia di Capitano:

“Essere il capitano della Nazionale è ancora più pesante, ma è un peso che mi porto con gioia e con onore, è il sogno di tanti bambini arrivare a indossare questa maglia e diventare il capitano. Voglio dimostrare di essere all’altezza della situazione, voglio essere da esempio, come ho fatto e come farò per il Milan. Per me, per gli italiani e per i giovani che sono all’inizio di questa avventura”.

Su Balotelli:

Balotelli? L’ho trovato cambiato rispetto al passato, è maturo. Ho visto grande partecipazione, voglia ed entusiasmo da parte di tutti: sono basi importanti per cominciare un ciclo”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *