Napoli, Del Piero: “Questa piazza dovrebbe portare 50mila persone allo stadio”

Del Piero sul Napoli, l'ex Juventus parla dei tifosi azzurri e dell'atteggiamento dei calciatori di Carlo Ancelotti in campo

Del Piero e Zambrotta ambasciatori

Del Piero sul Napoli – Al termine della partita pareggiata a reti bianche tra Napoli Torino, l’ex attaccante della Juventus, Alessandro Del Piero, ha fatto il punto sulla formazione azzurra allenata da Carlo Ancelotti negli studi di Sky Sport.

Del Piero sul Napoli, le sue parole

“Al Napoli manca l’attaccante: tanto volume di gioco, ma non riesce a scardinare un Torino sempre molto bravo dietro. Nel momento del bisogno, la figura chiave diventa il bomber. Il Napoli sta passando un momento in cui, incosciamente, può pensare di andare in campo un po’ più soft.

Parliamo di una squadra bella e organizzata, che gioca bene a calcio, ma vorrei vedere un contropiede in più, qualche urlo in più. Quel che fa Allan lo vorrei vedere anche da gente come Milik: una sterzata. Il Napoli ha giocato davanti a 15 mila persone, ma questa piazza deve portare 50 mila tifosi allo stadio. Tutto ciò fa sì che la squadra non viva una situazione ottimale. Mi chiedo: chi bisogna convincere, a Napoli, per fare uno stadio nuovo?”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *