Napoli, De Laurentiis: “Aspettiamo l’ok di Fabian Ruiz, offerti 50 milioni per Chiesa”

De Laurentiis sul calciomercato del Napoli: "Arriveranno due portieri, un esterno basso e se vanno via Jorginho e Hamsik anche due centrocampisti"

De Laurentiis su Insigne

In un’intervista esclusiva rilasciata a ‘Il Corriere dello Sport’, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato soprattutto di calciomercato: “Sono andato a pranzo con Diego Della Valle, ho offerto 50 milioni di euro per Chiesa e mi ha detto: non posso, è incedibile, sennò viene la rivoluzione a Firenze. Gli ho chiesto: tienimi presente se un giorno dovessi cederlo”. 

Le parole del numero uno azzurro

Arriveranno due portieri, un esterno basso che sappia difendere e se vanno via Jorginho e Hamsik anche due centrocampisti. Stiamo aspettando soltanto l’ok di Fabian Ruiz, che potrebbe arrivare a momenti. Incontro con Lainer? È successo anche l’altro giorno e stiamo nel pieno della chiacchierata“.

Portiere? Io voglio accontentare Ancelotti, innanzitutto. A me piace molto Meret, però quando vai dai Pozzo sai che i prezzi diventano illogici. Areola è bravissimo, come altri. Keylor Navas ha esperienza. Alisson? Avrei voluto comprarlo dalla Roma per 60 milioni di euro. Ma non è stato possibile e adesso la sua cessione è diventata un’asta”.

Hamsik? Mi ha detto che sarei stato contattato da un club cinese. Non si è ancora fatto vivo nessuno.Per Jorginho adesso i contatti col City li tiene Giuntoli. Ma esistono possibilità più che concrete che a breve si arrivi a definizione. Koulibaly è inavvicinabile e con lui anche Zielinski e Rog, ha concluso il patron del club partenopeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *