Napoli, Ancelotti: “L’aver fatto bene all’andata ci dà più convinzione col PSG”

Conferenza Ancelotti Napoli-PSG: "Eravamo la terza ruota del carro e adesso siamo lì, è tutto in equilibrio, provo grande rispetto e affetto per Buffon"

Ancelotti su Hamsik in Cina

Le dichiarazioni dell’allenatore dei partenopei

Alla vigilia della sfida di Champions League contro il PSG, il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti ha parlato in conferenza stampa: Il gruppo sta bene, sappiamo la difficoltà e l’importanza. Non è mai il momento giusto per affrontare le grandi squadre, ma l’ambiente è carico.

“All’andata il PSG ha utilizzato due strategie differenti, è una squadra difficile da affrontare. A seconda della loro disposizione cambierà la nostra. L’aver fatto bene all’andata ci dà più convinzione, vogliamo ripeterci sul campo e fare bene. Se non lo faremo diventerà una partita impossibile”.

“Loro verranno per vincere e neanche noi non andiamo a giocare per far calcoli, per vincere servirà fare qualcosa in più del normale. Avremo una città che ci appoggia. Eravamo la terza ruota del carro e adesso siamo lì, è tutto in equilibrio“.

“Quando ci sono stato io, il PSG era una squadra in costruzione, ora il progetto si sta realizzando: la squadra è tra le più forti in Europa e le manca poco per vincere la Champions League. Ritrovare Buffon è sempre un piacere, ho grande rispetto per il professionista e grande affetto per l’amico“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *