Cagliari, Maran attacca: “C’è da capire se la punizione del Napoli fosse fallo”

Maran dubbi sulla punizione di Milik - Il tecnico del Cagliari ha commentato la sconfitta con il Napoli soffermando sul gol del polacco

Conferenza Maran Bologna - Cagliari

Maran dubbi sulla punizione di Milik – Il Cagliari è uscita sconfitto dalla sfida con il Napoli alla Sardegna Arena per un gol all’ultimo minuto di Milik. La perla del polacco è stato l’unico modo per gli azzurri di scardinare la compattezza dei sardi che avevano tenuto botta. Al termine della gara, ai microfoni di Sky Sport, ha parlato l’allenatore dei sardi Maran recriminando sulla punizione.

Maran dubbi sulla punizione di Milik

“Il rammarico sta nel non aver portato a casa un risultato positivo. Abbiamo dato tutto, facendo la partita che volevamo. Abbiamo creato con coraggio, senza concedere neanche più di tanto ad un Napoli che di solito crea tanto. Abbiamo perso due difensori nel finale, la fortuna o la sfortuna sta anche in queste cose. Purtroppo è andata così. Mi dispiace tantissimo per i ragazzi, che erano rabbiosi per questa sconfitta, e per i nostri tifosi che ci hanno sostenuto fino alla fine. E’ venuta fuori una parabola incredibile al 90′ e abbiamo perso”.

“E’ un momento un po’ così, ci gira male. Ma chi sta andando in campo sta dando un ottimo contributo. Dobbiamo continuare con queste prestazioni maiuscole come con la Roma e come oggi. Probabilmente anche sulla punizione c’è da capire se c’è o no questo fallo. Noi ci abbiamo provato sempre. Dobbiamo continuare così, consapevoli che in gare come questa contro il Napoli c’è chi può deciderla con una giocata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *