Benevento-Udinese 3-3: che partita al Vigorito

Benevento-Udinese cronaca diretta dal Vigorito - La gara tiratissima in terra sannita con un pareggio al termine dei primi 45 minuti

Vokic al Benevento

Tuttocalcionews.it ha seguito in diretta dallo stadio Ciro Vigorito di Benevento la gara tra i sanniti e l’Udinese del neo allenatore Igor Tudor. Nonostante la matematica retrocessione dei padroni di casa l’accoglienza dei tifosi sanniti si conferma spettacolare. Al contrario per i friulani l’accoglienza è ben altro che positiva: cori durissimi durante tutto il primo tempo nei confronti dei calciatori e del presidente Pozzo.

La gara

Primo tempo di sostanziale equilibrio con i bianconeri che hanno però creato maggiori pericoli. Il gol del vantaggio arriva con Widmer bravo a sfrutta un perfetto assist su calcio di punizione di Balic. Il pareggio dei sanniti dopo appena 10 minuti di gioco con il bellissimo inserimento di Viola che buca l’incolpevole Bizzarri sul perfetto assist di Venuti. Caldo pazzesco con la terna arbitrale e le squadre che fanno una pausa per dissetarsi. Gli uomini di De Zerbi non vogliono regalare nulla ed anzi fare bella figura davanti al proprio splendido pubblico. Intanto dai 30 gradi si passa ad un diluvio che si abbatte su Benevento. I sanniti perdono Djuric per infortunio sostituito da Coda.

Nella ripresa è il vento a farla da padrone influenzando in modo spesso determinante la traiettoria del pallone. Proprio questo fattore influenza in modo netto la mancata doppietta di Viola al 60′. Cataldi con un intervento a dir poco maldestro si fa espellere da Maresca complicando i piani di De Zerbi. L’espulsione non influenza il gioco dei padroni di casa che sembrano non essere in inferiorità tecnica, ed arriva l’episodio a favore con il braccio di Pezzella visto dal Var sull’incursione di Brignola. Dopo una lunga consultazione di Maresca al monitor arriva il rigore poi realizzato da Coda, che conclude con un tiro potente e centrale che spiazza Bizzarri. Sembra fatta ma i padroni di casa si complicano la vita con Lasagna che trova una magistrale doppietta su due errori della difesa ed una mezza papera di Brignoli. Il Benevento però, incarna perfettamente i valori del mister e con orgoglio nel finale trova il gol del pareggio con Sagna: prima rete in Serie A dell’ex City ed Arsenal. 

Spettacolare nel finale di gara il bellissimo abbraccio di tutto lo stadio. Tutti i calciatori sotto la curva con lo straordinario coro dei tifosi per la squadra. Un tifo che merita sicuramente la Serie A, vi testimoniamo un amore davvero incredibile: i supporter sanniti non hanno mai smesso di tifare per la loro squadra. Complimenti a tutti.

DE ZERBI IN CONFERENZA A TCN

IL VIDEO DEL FINE GARA

IL TABELLINO DEL MATCH

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *