Milan, André Silva: “Ho bisogno di altro tempo per adattarmi”

André Silva Mondiale: "Sogno la coppa. In Serie A ho bisogno di tempo". L'attaccante del Milan spiega i motivi del suo fallimento in rossonero

Andre Silva al Siviglia Milan cessione per 30 milioni in prestito

André Silva Mondiale: “Sogno il Mondiale. In Serie A ho bisogno di adattarmi”

L’attaccante del Milan ha tirato le somme dopo la sua prima annata in rossonero. Il numero 9 ha parlato sia della Serie A che del Mondiale Russia 2018 che è alle porte. lui, a differenza di altri suoi compagni, lo giocherà presumibilmente da protagonista insieme a Cristiano Ronaldo con il suo Portogallo.

Queste le sue parole a tal proposito: “Dobbiamo essere convinti delle nostre possibilità, non andremo in Russia solo per fare una gita. Vincere il Mondiale è il sogno di tutti i calciatori. Sappiamo che sarà difficile, anche perché il nostro è un girone non facile con Spagna, Marocco e Iran”. 

Sulla Serie A e sulla malinconia portoghese: “Nella mia fase di adattamento non è stata una questione di preparazione fisica. La difficoltà principale è adattarsi allo stile di vita, al cambiamento di abitudini: la lingua, le persone, la squadra. Non sono italiano e sono qua da solo, parlo solo il portoghese mentre gli altri parlano italiano e molti in spagnolo. È la prima volta che vivo lontano da casa e dalla spiaggia, sono abituato al mare. Spesso passeggiavo o andavo in bicicletta sul litorale, ma le cose cambiano e bisogna sempre guardare avanti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *