Agente Torreira al Napoli: “Ancelotti lo voleva, ma era troppo tardi”

Agente Torreira al Napoli, le parole del procuratore del centrocampista che la scorsa stagione è stato vicino al club partenopeo

Agente Torreira al Napoli, con Pablo Bentancur procuratore del centrocampista uruguaiano dell’Arsenal che ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli ha parlato del mancato trasferimento del giocatore in azzurro.

Agente Torreira al Napoli, le parole del procuratore del centrocampista

Bentancur ha dichiarato: “Torreira ha fatto una grande partita all’andata. Mi dispiace che non sia andato al Napoli anche perchè Ancelotti mi ha chiesto sino all’ultimo di portarlo al club azzurro, la scorsa estate, ma avevo già un accordo sulla parola con l’Arsenal. Mi chiamò personalmente per convicermi. C’è da dire che il calcio inglese ora è più avanti rispetto a quello italiano e anche questo ha inciso. Stasera non credo giocherà tutta la partita contro il Watford qualora dovesse scendere in campo.

Su Almendra: “Il Napoli lo voleva, ha fatto una proposta ma il Boca non lo venderà ancora per un po’. Bravo il Napoli a muoversi in anticipo, credo lo voglia ancora. E’ un grande giocatore, è un fenomeno a mio avviso. Bisogna capire se può reggere il peso di una maglia pesante come quella del Napoli. Ha le caratteristiche di Tevez, ha grandi qualità tecniche. Valverde è un giocatore di altissima qualità molto moderno per il centrocampo. Se il Napoli dovesse prenderlo farà un colpo molto importante. Fa parte di quella grande generazione di centrocampisti uruguagi che sta venendo fuori negli ultimi anni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *