Zenit, Marchisio schiaffeggiato dai nuovi compagni di squadra [VIDEO]

Zenit San Pietroburgo Marchisio schiaffi primo allenamento - Rito di iniziazione tutto particolare quello della compagine russa

Zenit San Pietroburgo Marchisio schiaffi

Un benvenuto tutto particolare quello per Claudio Marchisio a San Pietroburgo dove da pochi giorni è iniziata la nuova avventura del Principino. Il centrocampista torinese, dopo venticinque anni, è approdato in Russia dopo essersi svincolato dalla Juventus. In Russia però ad attenderlo non c’è solo un maxi-contratto ma anche un rito di iniziazione tutto particolare: Marchisio è dovuto passare nel ‘tunnel’ composto dai compagni di squadra che non hanno lesinato schiaffi e calci.

Il video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *