Bologna, il saluto di Verdi: “Mi avete dato emozioni uniche”

Verdi addio Bologna, la lettera del giocatore passato al Napoli dopo due anni intensi vissuti in Serie A con la maglia della compagine felsinea

Verdi addio Bologna

Dopo due anni intensi, Simone Verdi lascia il Bologna. Nelle scorse ore è stato ufficializzato il passaggio al Napoli che chiude la parentesi felsinea per l’attaccante ex Torino. Dalle colonne de Il Resto del Carlino arriva la lettera d’addio ai tifosi rossoblu.

Verdi addio Bologna, la lettera

“Un grande grazie, di cuore, per tutto quello che mi hai regalato in questi due anni e al tempo stesso un arrivederci, perché qui in futuro vorrei costruire la mia casa e la mia famiglia […] Da oggi inizia una nuova avventura con Napoli in Italia e in Europa e se sarò in grado di giocarmela sarà anche grazie a quello che mi ha dato questa squadra e questa città […] Questi due anni sono volati e mi hanno dato emozioni uniche, come entrare con la fascia di capitano, ascoltando i tifosi che urlavano il mio nome.

Se chiudo gli occhi mi ricordo tutti i gol, in particolare il primo al Dall’Ara contro il Cagliari e il destro al volo contro la Samp […] L’emozione dei compagni, la corsa verso Laura in tribuna e sotto la Curva […] Sono stati anni bellissimi per i quali ringrazio mister e dirigenti, tutti hanno creduto nelle mie qualità in un momento difficile della mia carriera […] Bologna è una città bellissima che mi ha conquistato, ma ora è tempo di salutarci sapendo che guarderò sempre con emozioni i risultati del Bologna”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *