Brasile, Tite: “Non piango per Dani Alves”

Tite su Dani Alves: "Non piango per lui, ho un Mondiale da preparare". Il ct del Brasile vuole distogliere tutta l'attenzione mediatica dall'infortunio del terzino del PSG

Tite su Dani Alves

Tite su Dani Alves: “Devo preparare il Mondiale, non penso a lui”

Durante la conferenza stampa di presentazione della lista per i convocati al Mondiale Russia 2018, il ct Tite ha parlato anche di Dani Alves. Secondo il tecnico della Seleçao, non bisogna distogliere l’attenzione dall’appuntamento più importante per il Brasile. Lo stesso calciatore aveva annunciato pochi giorni fa tramite una lettera la sua mancata presenza ai Campionati del Mondo Brasile, Dani Alves non andrà al Mondiale: la lettera del brasiliano.

L’infortuno del terzino destro del PSG non deve coinvolgere troppo i media nazionali, questo il suo messaggio. Nelle sue parole c’è comunque una grande vicinanza a Dani Alves: Ho sempre avuto molta fiducia in lui e non posso che stargli vicino e mandargli un abbraccio. Lui è davvero un ragazzo esemplare ma non posso piangere per lui. Devo pensare a preparare il Mondiale“. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *