Tacconi, stoccata a Mourinho: “Dopo quel gesto lo avrei preso a calci”

Tacconi Mourinho, polemica dopo il gesto dello Stadium. L'ex portiere della Juve non ha digerito il comportamento dell'allenatore portoghese

Tacconi Mourinho

Tacconi Mourinho, polemica dopo il gesto dello Stadium

Il gesto di Mourinho indirizzato al pubblico dello Stadium appena terminata Juventus-Manchester United non deve essere andato giù a Stefano Tacconi. L’ex portiere della Juve ha rilasciato delle dichiarazioni alquanto velenose nei confronti dell’allenatore portoghese dopo quel gesto ritenuto oltraggioso.

Queste le parole di Tacconi su Mourinho rilasciate a ‘RMC Sport’: “Lui è un provocatore, è fatto così. È stato provocato? A me sono arrivati insulti per venticinque anni, soprattutto a Napoli. Cosa avrei dovuto fare allora? Avrei dato un bel calcio nel culo a Mourinho“. 

Su Szczesny invece, entrato ora nell’occhio del ciclone dopo un inizio di stagione non certo esaltante si esprime così riguardo al gol del 2-1 dello United: “È una brutta palla che è rimbalzata davanti, o la blocchi o cerchi di buttarla più lontano. In quei momenti non sei neanche più lucidissimo. Io sarei andato come un kamikaze a prendermi quel pallone nella mischia”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *