Spagna, Hierro: “Firmerei per essere come Zidane”

Spagna presentazione Hierro, le parole del nuovo ct spagnolo a due giorni dall'esordio nel Mondiale delle Furie Rosse con il Portogallo

Hierro Spagna presentazione Hierrotecnico

Ieri non si sarebbe mai aspettato di ritrovarsi a parlare da nuovo commissario tecnico della Spagna. Ed invece quest’oggi Fernando Hierro, ex difensore del Real Madrid, si è ritrovato a presentarsi alla stampa. Venerdì le Furie Rosse affronteranno il Portogallo nella prima gara dei Mondiali. C’è dunque poco tempo per grandi novità.

Spagna presentazione Hierro, le parole del nuovo CT

“Sono molto emozionato. È una bella sfida per me diventare ct. Sono facilitato dal lavoro che ha fatto Lopetegui fino ad adesso, conosco tutti i giocatori e conosciamo bene quello che abbiamo fatto in questi mesi. È successo tutto in fretta, è stata una decisione rapida, non potevo dire di no.
Cambierò l meno possibile rispetto a quello che ha fatto Lopetegui, rispetto a quanto abbiamo fatto fino ad adesso. L’obiettivo è semplice, abbiamo tre partite e dobbiamo qualificarci per gli ottavi di finale. Voglio che la mia squadra giochi bene, abbia il possesso, segni tre o quattro gol e competi nel miglior modo possibile. Quello che cerca di fare sempre la Spagna. Se sarò il Zidane dei commissari tecnici? Firmerei subito per esserlo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *