Cagliari, Ragatzu nei guai: rischia il carcere

Ragatzu denuncia stalking: maltrattamenti alla ex ragazza. Il centravanti di proprietà del Cagliari è indagato dalla Procura di Tempio

Ragatzu denuncia stalking

Ragatzu denuncia stalking: maltrattamenti alla ex ragazza

L’attaccante di proprietà del Cagliari (ed ora in prestito all’Olbia), Ragatzu rischia davvero guai seri. Il centravanti sardo è stato incolpato di aver stalkerato e maltrattato la sua ex ragazza. La Procura di Tempio lo starebbe infatti indagando in seguito alla denuncia presentata dalla sua ex compagnia. 

Come racconta il quotidiano ‘La Nuova Sardegna’, Ragatzu ha ricevuto nei giorni scorsi l’avviso di conclusione delle indagini preliminari. Per il pm le vessazioni e le minacce sarebbero proseguite anche dopo che la giovane si è allontanata. I fatti risalgono a circa 2 anni fa e dietro questi accadimenti sembrerebbe essere tutto scaturito da una eccessiva e sfrenata gelosia. Il classe 1991 rischia ora dunque di rovinarsi la carriera oltre alla possibilità del carcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *