Genoa-Napoli, le probabili formazioni

Probabili formazioni Genoa-Napoli: questi i possibili schieramenti dei due tecnici in vista della 12^ giornata di campionato

Le probabili formazioni di Genoa-Napoli

Sabato alle 20:30 il secondo posticipo della 12^giornata di Serie A. Protagoniste della serata Genoa e Napoli che si sfideranno per tre punti importanti, nonostante gli obiettivi diversi. La formazione ligure arriva da due sconfitte (rispettivamente con Inter e Milan) e da un profondo rosso dal quale tenerà di venir fuori seppure il match non sia dei più semplici. Condizione opposta per i partenopei che con 25 punti in classifica (al pari dei nerazzurri) vorranno riportare la vittoria e rimanere in vetta.

Mister Juric potrà tornare a fare affidamento su Criscito, recuperato dopo la squalifica. Per il reparto offensivo il tecnico rossoblu potrebbe rilanciare Piatek dal primo minuto con Kouamè al fianco. Ancora fermo ai box Sandro, mentre al suo posto Hiljemark reclama spazio. Favilli, Marchetti e Spolli restano indisponibili.

Mister Ancelotti proverà a recuperare Verdi, mentre resta da monitorare la situazione di Mertens, uscito dolorante ieri dalla sfida di Champions contro il PSG. Restano indisponibili Younes e Chiriches.

Probabili formazioni Genoa-Napoli

GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Romulo, Hiljelmark, Mazzitelli, Bessa, Lazovic; Kouamè, Piatek. Allenatore: Juric.Panchina: Vodisek, Gunter, Zukanovic, Lisandro Lopez, Lakicevic, Pedro Pereieira, Miguel Veloso, Omeonga, Rolon, Medeiros, Lapadula, Pandev.

Squalificati: –

Indisponibili: Marchetti, Spolli, Favilli, Sandro

Diffidati:

Ballottaggi: Hiljelmark-Pedro Pereira, Kouamè-Pandev

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Diawara, Zielinski; Insigne, Milik. Allenatore: Ancelotti.Panchina: Meret, Karnezis, Koulibaly, Hysaj, Ghoulam, Luperto, Rog, Hamsik, Fabian Ruiz, Verdi, Mertens, Ounas.

Squalificati: –

Indisponibili: Chiriches, Younes

Diffidati: Koulibaly

Ballottaggi: Diawara-Hamsik, Zielinski-Fabian Ruiz, Milik-Mertens

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *