Sampdoria, Sabatini: “Il peggio è passato. Ho smesso col fumo, per ora…”

Ecco le parole di Sabatini dopo mesi in ospedale per via di una crisi respiratoria: "Non posso esprimermi in via definitiva ma mi sento bene"

parole di Sabatini

Tornato a lavoro in questi giorni per la Sampdoria dopo il ricovero improvviso dei mesi scorsi, Walter Sabatini ha rassicurando tutti sulle sue condizioni di salute con queste parole riportate da ‘Il Secolo XIX’.

Le parole di Sabatini

“Sto bene, il peggio è passato. Non posso esprimermi in via definitiva ma mi sento bene e sono contento di essere qui, sono stati mesi pesanti sia in ospedale che a casa e di sicuro mi mancava il lavoro sul campo”.

Hanno vinto i medici, per ora con il fumo ho sospeso i rapporti, vediamo… Di mercato per ora non chiedetemi, avremo modo di parlarne nei prossimi giorni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *