Napoli, Cannavaro: “Mertens e Hamsik? Mai pensato di strapparli agli azzurri”

Parole Cannavaro Juve Napoli Scudetto, le parole del difensore ex di entrambe le squadre che ha parlato anche del mercato

Cannavaro su Parma-Juventus lotta scudetto ed il Napoli di Ancelotti

Quest’oggi intervstato dal quotidiano Il Mattino, Fabio Cannavaro ha parlato della sfida scudetto tra Juve e le altre squadre. Il tecnico del Guangzhou Evergrande, ha confermato come i bianconeri siano favoriti per la vittoria finale: “Non ha preso solo Cristiano, uno dei più forti al mondo, ma anche Cancelo, Emre e in più non mi pare che chi sta dietro si sia rafforzato nelle infrastrutture o in altro. Non è solo la squadra più forte, è anche il club più forte“.

Ovviamente l’ex Pallone d’Oro ha parlato anche del Napoli oggi allenato da Carlo Ancelotti: “Carletto è l’allenatore ideale a prendere in mano questa patata bollente che è il dopo-Sarri. Non c’è nessuno al mondo che più di lui può aiutare a mettere da parte il passato e a tuffarsi con convinzione sul presente. Perché in pochi hanno vinto come lui e perché in pochi capiscono i proprio calciatori come Carletto”.

Chiusura dedicata alle voci che vedevano Hamsik e Mertens molto vicini alla sua squadra, nell’ultima sessione di mercato: “Mai, neppure pensato di portare via Marek. Dries? Falso anche quello. Io i giocatori del Napoli non li prenderei per principio“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *