Roma, Alalshikh: “Mi piacerebbe un giorno comprare il club”

Ministro Alalshikh Roma: "Vorrei acquistare il club un giorno". Il capo dello sport arabo parla anche di un retroscena di calciomercato legato a De Rossi

Ministro Alalshikh Roma

Ministro Alalshikh Roma: “Vorrei acquistare il club in futuro”

Il Ministro dello Sport dell’Arabia Saudita Alashikh ha parlato del suo amore nei confronti del calcio. Già altri suoi connazionali hanno investito in questo che ormai sembra essere diventato un business. Oltre ad essere un ministro, è anche il leader della Lega Araba dei 57 Paesi musulmani, un rappresentante di spicco del mondo arabo.

In occasione della presentazione della Supercoppa Italiana, che si terrà nel gennaio 2019 proprio in Arabia Saudita, il Ministro Alalshikh ha parlato del calcio italiano e di un desiderio che stuzzica la fantasia dei tifosi della Roma. Queste le sue parole: “In Arabia Saudita il calcio italiano è popolare, vedrete uno stadio pieno e tanto entusiasmo. Sarà una festa che dimostrerà come la passione per il calcio accomuni i nostri Paesi. Il mio amore non è stato sempre univoco per le vostre squadre: prima Baggio, poi la Roma ed ora la Juve. Buffon è il mio preferito, un mito assoluto”.

Sull’acquisto di De Rossi e di un’ ipotetica entrata nel mondo del calcio italiano: Ho provato una volta ad acquistare De Rossi ma non c’è stato nulla da fare. Gli italiani non ne fanno solo una questione di soldi, preferiscono l’aria di casa. Ma non mi rassegno, porterò top-player in Arabia. La Roma è sempre stata nel mio cuore. Mi interessa acquistare un club in Europa. Chissà un giorno magari“. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *