Milan, Malagò: “Quanto accaduto con la UEFA una macchia nel nostro calcio”

Malagò su sentenza UEFA Milan: "Spero il TAS sovverta la decisione". Il presidente del CONI si schiera dalla parte del club rossonero

Malagò su sentenza UEFA Milan

Malagò su sentenza UEFA Milan: “Spero il TAS sovverta la decisione”

Il presidente del CONI ha parlato in maniera netta e decisa riguardo alla diatriba tra il Milan e la UEFA. “Speriamo che il TAS porti notizie positive per il Milan”, ha sentenziato così Malagò intervistato così dal ‘Corriere Fiorentino’. Parole queste che hanno dato fastidio al mondo Viola, che spera tutt’oggi che i rossoneri lascino il loro posto vacante in Europa League proprio in loro favore.

La massima carica dello sport italiano però non ha voluto evitare la polemica con i tifosi della Fiorentina, ma ha commentato così: “Cosa dovevo dire? Dovevo forse godere perché un club italiano si trova in difficoltà? Se non avessi preso una posizione sarei stato dai tifosi rossoneri. La verità è che in questo mondo come ti muovi sbagli. Io preferisco sempre assumermi le mie responsabilità, anche se mi rendo conto che oggi in molti preferiscono tacere”.

Un Milan che deve assumersi le proprie responsabilità secondo Malagò: “Se il Milan ha commesso degli sbagli a livello finanziario è giusto che paghi. Se però dovesse arrivare la sentenza del TAS che sovverta quanto detto dalla UEFA sarei il primo ad esultare e non perché voglio andare contro la Fiorentina”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *