Supercoppa Italiana, la Rai si oppone alla finale in Arabia Saudita

Juventus-Milan, la finale di Supercoppa in Arabia Saudita: no della Rai mentre i club indicano di rispettare gli accordi sottoscritti

Date e orari ottavi Coppa Italia nel weekend del 12-14 gennaio

Supercoppa in Arabia, ostruzionismo Rai

Non solo i tifosi. Anche la Rai si oppone alla disputa della finale di Supercoppa Italiana in Arabia Saudita. Dopo l’omicidio del giornalista Adnan Kashoggi, la Rai, attraverso l’unione sindacale dei giornalisti (USIGRai) ha manifestato la propria contrarietà a giocare in Arabia Saudita. La prossima settimana ci sarà un incontro con Micciché ma nel frattempo è già arrivata la risposta di Juventus e Milan all’USIGRai con due lettere.

La lettera della Juventus

“In occasione dell’ultima assemblea della Lega Nazionale Professionisti di Serie A, il Presidente Miccichè ha riferito di contatti intercorsi tra la Lega Calcio e l’Ambasciatore italiano presso l’Arabia Saudita. Nel corso di tali colloqui, il Rappresentante italiano ha rassicurato il Presidente Miccichè circa il proseguimento delle relazioni diplomatiche e di affari tra i due Paesi. Pur comprendendo pienamente la vostra critica e il vostro disagio, ci corre l’obbligo di ricordare che l’organizzazione e la commercializzazione della competizione in oggetto, compete esclusivamente, ai sensi della normativa sportiva, alla Lega Nazionale Professionisti, cui inviamo la presente per conoscenza e per le opportune ulteriori valutazioni del caso”.

La lettera del Milan

“Comprendiamo le motivazioni. Mi preme peraltro dire che il Presidente della Lega Serie A ha messo in evidenza che le relazioni diplomatiche e commerciali tra Italia e Arabia Saudita risultano buone e che il caso a cui fate riferimento è seguito con grande attenzione dalle nostre autorità. Voglio anche ricordare che il nostro impegno sportivo è parte di un accordo pluriennale siglato dalla Lega Serie A, organo di cui il Milan fa parte. È pertanto logico attenerci alle loro determinazioni. So che il Presidente Miccichè vi incontrerà a breve, per raccogliere le vostre osservazioni. Sono certo che sarà sua cura condividerle successivamente con tutti i Club”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *