Juventus, Kean: la società fa retromarcia sul suo trasferimento in prestito

Juventus cessione Kean: niente più prestito per il centravanti. L'infortunio occorso a Mandzukic potrebbe cambiare i piani

Futuro Kean, il rinnovo con la Juventus potrebbe essere più complicato

La dirigenza della Juventus in questi giorni sta cercando di delineare la posizione di Moise Kean all’interno della rosa. In questo momento, con l’infortunio occorso a Mario Mandzukic, i piani sembrano essere cambiati.

Juventus cessione Kean: niente più prestito per il centravanti

Nei giorni scorsi Kean è stato accostato a diverse squadre per il prestito. In tanti club (soprattutto di Serie A) si sono interessati a lui, come il Chievo ed il Milan ad esempio, ma come ribadito dal fratello del centravanti la sua volontà è stata già chiaramente espressa.

Se Paratici sta già studiando con Raiola un rinnovo contrattuale, ma dove non si esclude una cessione temporanea con la formula del prestito, a oggi la decisione sembra cambiata. L’infortunio di Mandzukic e la voglia del ragazzo di mettersi in luce in una squadra come la Juventus possono portarlo a restare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *