Serie A, Carbone: “Spero che l’Inter dia fastidio alla Juventus. CR7? Numero uno”

Intervista Carbone Serie A. L'ex allenatore in seconda del Crotone parla della Serie A analizzando quanto visto finora. Non manca il paere su CR7

Intervista Carbone Serie A ex Crotone parere Inter Juventus CR7

Benny Carbone, ex allenatore in seconda dell’ex mister del Crotone Walter Zenga, sta osservando da spettatore il campionato di Serie A con la voglia di tornare ad allenare. Ecco le sue parole per Tuttomercatoweb.

Le parole di Carbone sulla Serie A e CR7

“L’Inter? Contro il Parma nel primo tempo ha fatto una buona partita. Contro squadre che si chiudono e vogliono ripartire è anche complicato. Il Parma è riuscito a limitare le azioni offensive dei nerazzurri. Con il passare dei minuti l’Inter si è innervosita. Magari per affrettare una giocata fai troppi errori. È stata una battuta d’arresto, ma quando devi sbloccare il risultato contro squadre difficili è complicato. Comunque l’Inter è davvero forte. Piero Ausilio ha fatto un grandissimo lavoro, la squadra può essere l’anti Juve. Ha un allenatore bravo. E da tifoso mi auguro che a lungo andare l’Inter possa dare fastidio alla Juventus”.

Conclude col tormentone di quest’anno, CR7: Quando inizierà a segnare non smetterà più. Ha dimostrato di essere il numero uno in assoluto. Farà grandi cose. Da tifoso dell’Inter però spero che i nerazzurri creino problemi alla Juventus”

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *