Milan, Fassone: “Bonucci resta, i 32 milioni di Yonghong Li ci sono già”

Fassone su Bonucci: "Lui il nostro capitano, resta al Milan". L'a.d. del club rossonero ha parlato anche della situazione societaria e della sentenza UEFA

Lettera licenziamento Fassone

Fassone su Bonucci: “Lui il nostro capitano, resta al Milan”

Attraverso i canali social del club, ha parlato poco fa l’a.d. Fassone. Il massimo dirigente del Milan ha risposto alle domande dei tifosi rossoneri, tramite l’ashtag #AskFassone. Nelle tante risposte ne ha date diverse in maniera molto netta, soprattutto sul tema di calciomercato relativo a Bonucci.

Queste le parole di Fassone: “Bonucci è il nostro capitano, uno dei punti di forza, starà con noi spero ancora a lungo”Il dirigente ha parlato anche della situazione societaria, che tiene banco in casa Milan: “Il Milan i 32 milioni li ha ricevuti, il conto corrente è molto ricco e io devo pensare che il Milan stia bene e di poter pagare fornitori e fare un briciolo di campagna acquisti”

Fassone su progetto societario e sentenza UEFA: appiglio al TAS di Losanna

Fassone non da importanza a quale sia la proprietà, ma vuole solo dare continuità al progetto calcistico: “Pensare che ci siano proprietà meno stabili mette un po’ di agitazione. Quello che è importante per noi che gestiamo il club è che sia il club ad essere solido“. 

Infine, sul verdetto del TAS di Losanna, si è espresso così: “E’ un verdetto quello della UEFA che a noi sembra ingiusto. Abbiamo presentato dei piani triennali mirati a dimostrare che le perdite non saranno quelle dell’ultimo anno. Mi auguro che di fronte al TAS riusciremo a dimostrarlo, non posso però fare percentuali“. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *