Juventus, strupro Ronaldo – Der Spiegel: “I documenti sono autentici”

Documenti Der Spiegel stupro Cristiano Ronaldo, la risposta del giornale tedesco alle accude dei legali del campione lusitano delle Juventus

Juventus Cristiano Ronaldo stupro tempi processo

Il caso stupro legato a Cristiano Ronaldo, si arricchisce di un nuovo capitolo. Il ‘Der Spiegel’, ossia il settimanale tedesco che ha parlato e mostrato per primo alcuni documenti circa lo stupro del lusitano nei modella statunitense Kathryn Mayorga, afferma di essere in possesso di “centinaia di documenti“.

Come riporta ANSA, secondo il settimanale tedesco non ha “motivo di dubitare della loro autenticità“. Questa è la risposta alle accuse dei legali del portoghese che hanno accusato il giornale tedesco di aver manipolato o addirittura costruiti ex novo i documenti relativi alla vicenda.

Der Spiegel però ribatte ogni accusa: “Non abbiamo motivo di credere che quei documenti non siano autentici. Abbiamo controllato meticolosamente le nostre informazioni  sottoponendole anche al vaglio dal punto di vista legale”, ha aggiunto il giornale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *