Dani Alves, il paragone è curioso: “Guardiola? Farsi allenare da lui meglio del sesso”

Dani Alves intervista Guardiola: "Lui un genio, meglio del sesso". Il laterale destro brasiliano ha parlato del suo ex allenatore e di Mourinho

Dani Alves intervista Guardiola

Dani Alves intervista Guardiola: “Lui un genio, meglio del sesso” 

Dani Alves si è ritrovato protagonista di un’altra curiosa intervista. Il laterale destro brasiliano ha parlato di due grandi allenatori del calcio moderno, vale a dire Mourinho e Guardiola. Con quest’ultimo la stima è stata davvero immensa, soprattutto nel suo periodo al Barcellona.

Queste le parole di Dani Alves su Guardiola: Il miglior allenatore con cui abbia mai lavorato. Era tutto fatto affinché mi trasferissi al Manchester City, ma poi è saltato tutto per una decisione familiare. Ho parlato con Pepe e lui lo sapeva che la mia intenzione era quella di tornare a lavorare assieme, sa quanto io apprezzi lui e il suo staff. Per questo volevo di nuovo essere allenato da lui, ma poi le cose sono andate diversamente”. 

Al contrario parole davvero critiche da parte di Dani Alves nei confronti di Mourinho: “Con lui un rapporto davvero mai buono ma non per colpa mia. Non so se Mourinho abbia avuto informazioni diverse, che non volevo andare in Premier o essere allenato da lui, ma fatto sta che dopo quella storia il nostro rapporto non è mai stato buono. Ma non è colpa mia, io ero convinto che avrei lavorato con lui, che avrei fatto parte della sua squadra”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *