Fantaconsigli, la nostra analisi gara per gara e la TOP 11

Consigli fantacalcio 4 giornata gara fantallenatori formazione top 11 - Ecco l'analisi gara per gara per i nostri fantallenatori: chi schierare?

Consigli fantacalcio 5 giornata gara fantallenatori formazione top 11

Ci siamo, si torna a parlare di Fantacalcio. Possiamo immaginare la vostra tristezza nel non averci sentito nei mesi estivi, adesso però è tempo di recuperare e fare sul serio. Dopo queste prime tre giornate, tra il mercato ancora aperto e molti fantallenatori in vacanza abbiamo studiato per voi e ora siamo pronti a darvi i migliori consigli possibili per vincere i vostri tornei. Partiamo dalle partite del prossimo turno.

Inter-Parma (probabili formazioni)

Nei nerazzurri il rischio turnover è dietro l’angolo, per questo bisogna puntare sulle possibili sorprese. Su tutte Keita Balde, pronto a tornare al gol in Serie A. Occhio anche a Politano e Skriniar sui calci piazzati. Nel Parma c’è voglia di riscatto dopo un solo punto in 3 partite. Su tutti fa paura Gervinho, ma occhio anche al buon momento di Di Gaudio. Vi sconsigliamo invece Dalbert, Inglese e Gagliolo: non sarà la loro giornata.

Napoli-Fiorentina (probabili formazioni)

Gli azzurri sono chiamati al riscatto dopo la brutta prestazione offerta con la Sampdoria. Ancelotti è pronto a lanciare nuovi interpreti ma anche ad affidarsi ai “titolarissimi”. Noi vi consigliamo di schierare Callejon, poi occhio alla mina vagante Fabian Ruiz, pronto al debutto in maglia azzurra. La Fiorentina dal suo canto vuole continuare a vincere e per farlo si affiderà alla splendida forma di Giovanni Simeone, possibile spina nel fianco per gli azzurri anche Marko Pjaca. Non sarà una grande partita in cabina di regia per Veretout, nel Napoli invece fuori forma Hysaj.

Frosinone-Sampdoria (probabili formazioni)

Fino a questo momento un solo punto per i padroni di casa che sono alla ricerca di una vittoria. Ancora out Campbell, e per questo vi diciamo di tenere d’occhio Ciano. Nella Sampdoria si respira aria di grande squadra: non vogliamo essere banali consigliandovi di schierare Quagliarella e Defrel, sarebbe ovvio. Più tosto vi diciamo di stare attenti alle prestazioni di Bereszynski e Ekdal, loro si che saranno in giornata. Da evitare invece la difesa ciociara tranne Brighenti in grande forma. Nella Samp meglio tenere fuori Barreto.

Roma-Chievo (probabili formazioni)

I giallorssi vogliono dimenticare la brutta figura fatta con il Milan. Di Francesco riparte dalle certezze e da nuovi volti, visti poco in questo inizio di campionato. In particolare parliamo di Pellegrini, pronto a non farsi scappare questa opportunità. Occhio anche a Fazio, sulla scia di quanto ben fatto con il Milan. Nel Chievo invece attenzione alla mina vagante Giaccherini. Da evitare di schierare invece Radovanovic e Obi.

Genoa-Bologna (probabili formazioni)

La tipica partita dello 0-0 di questo turno. Il Bologna non ha ancora segnato, mentre il Genoa deve riprendersi dai 5 gol incassati con il Sassuolo. Piatek e Dzemaili potrebbero essere l’eccezione alla regola. Vi consigliamo di schierare Marchetti. Put invece Pandev, Santander, Pulgar e Hiljemark.

Juventus-Sassuolo (probabili formazioni)

Poco da dire su questo match. Ci aspettiamo una goleada da parte dei bianconeri e soprattutto siamo quasi sicuri che assisteremo allo svezzamento di Cristiano Ronaldo. Il campione di Madeira non si farà ripetere ancora una volta di esser rimasto a secco per queste prime tre gare. Da schierare anche Bernardeschi, occhio a Bonucci. Nel Sassuolo ci sentiamo di dirvi che è il caso di non schierare nessuno.

Udinese-Torino (probabili formazioni)

Qui torniamo sulla scia di Genoa-Bologna, con qualche gol in più forse ma sicuramente con poco spettacolo. Il Gallo Belotti è in forma e vuole stupire. Noi vi diciamo però di dare una chance a Soriano, fuori forma invece Moretti e con lui anche Berenguer. Nell’Udinese l’uomo in più è senza dubbio De Paul, questa però potrebbe essere la giornata di Machis. Out Mandragora e Samir.

Empoli-Lazio (probabili formazioni)

Qui ci aspettiamo il match più bello della giornata. Due squadre che giocano bene al gioco del calcio, propositive e senza paura di prendere gol. Vi consigliamo di evitare di schierare i due portieri, e con loro magari anche Radu e Silvestre. In casa Empoli ci aspettiamo un grande match da Zajc mentre nella Lazio occhio a Parolo e Luis Alberto.

Cagliari-Milan (probabili formazioni)

La partita della Sardegna Arena potrebbe riservare spettacolo e sorprese. Il Cagliari sta facendo bene, il Milan dal canto suo non vuole abbassare l’asticella. Barella è in forma, ma l’uomo giusto sarà Joao Pedro. Nel Milan è scoccata l’ora di Higuain, da schierare assolutamente. Dai calci piazzati attenzione a Romagnoli. Non bene Musacchio.

SPAL-Atalanta (probabili formazioni)

Infine arriva il posticipo del lunedì dove assisteremo ad una partita tirata, con pochi gol. Berisha e Gomis sono due alternative di lusso ai vostri grandi portieri, potreste anche schierarli. Nell’Atalanta c’è bisogno della grande firma Zapata, ma vi ricordiamo che è tornato anche Ilicic. Nella SPAL Antenucci dipendente, potrebbe ritagliarsi spazio anche Lazzari in questo match. Sarà una spina nel fianco della difesa orobica. Meglio non schierare Djimsiti e Felipe, out anche Valdifiori.

La top 11

La formazione tipo (3-4-3): Berisha; Bonucci, Skriniar, Romagnoli; Fabian Ruiz, Bernardeschi, Ekdal, Pellegrini; Higuain, Dybala, Keita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *