Milan, rossoneri diramano un comunicato in difesa di Conti

Comunicato Conti Milan dopo squalifica primavera. Il terzino della primavera del Milan è stato difeso dal suo club dopo il gesto prima della squalifica

Milan squalifica Conti Primavera

Il comunicato in difesa di Conti

Andrea Conti, giocatore della primavera del Milan, è stato squalificato per tre turni come conseguenza di aver preso a pugni la porta dell’arbitro dopo la gara contro il Chievo-Verona. Il gesto di impeto ha generato immediata indignazione verso il giovane 24enne.

A riguardo, il Milan ha diramato un comunicato in difesa del terzino: “La squalifica per tre turni inflitta ad Andrea Conti impone al Milan di fare chiarezza. Si tratta di un provvedimento severo che impatta sulla reputazione di un nostro atleta, Andrea, il cui comportamento dentro e fuori dal campo è sempre stato inappuntabile, un esempio per compagni e avversari, in linea con i valori di rispetto e correttezza che fanno parte del Milan da sempre. Senza tornare su quanto accaduto durante e dopo l’incontro con l’AC ChievoVerona, il Club, nel pieno rispetto delle autorità giudicanti chiede che i fatti vengano accertati con particolare riferimento alla condotta del direttore di gara. Vogliamo evitare che questo caso venga chiuso attraverso una semplice sentenza, senza valutarlo nel suo contesto facendo chiarezza su tutto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *