Champions League, clamorose novità già ai prossimi ottavi di finale

Champions League 2018-2019 VAR ottavi: la UEFA anticipa la data. Dopo gli evidenti abbagli in Napoli-PSG e City-Shakthar a Nyon potrebbero cambiare idea

Champions League 2018-2019 VAR ottavi

Champions League 2018-2019 VAR ottavi: la UEFA anticipa la data

La Champions League 2018-2019 potrebbe apportare delle novità clamorose riguardo l’utilizzo del VAR. La decisione della UEFA di introdurre lo strumento tecnologico che tanto bene ha fatto in occasione del Mondiale di Russia era relativa alla prossima stagione, ma potrebbe subire un’anticipazione. La data infatti potrebbe coincidere con l’inizio degli ottavi di finale. 

Una fretta da parte della UEFA forse dettata dai troppi errori che hanno fatto discutere in queste prime partite della Champions League 2018-2019. Diverse le lamentele fatte pervenire al massimo organismo del calcio europeo. Non ultima quella del patron del PSG Al-Khelaifi dopo Napoli-PSG.

La notizia, riportata da ‘BBC Sport’ sarebbe stata presa dopo l’evidente abbaglio in Manchester City-Shakthar per un rigore decisamente discutibile nei confronti del City. La simulazione così evidente di Sterling avrebbe potuto evitare un abbaglio clamoroso da parte dell’arbitro che a dire il vero non è stato aiutato nemmeno dall’arbitro di porta. Il caso comunque in questi giorni verrà studiato a Nyon e non si esclude che il VAR possa essere introdototto già a partire dagli ottavi di finale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *