UEFA, il presidente Ceferin bacchetta l’Italia: “Dovete prendere decisioni serie subito”

Ceferin critica Italia - Il presidente della UEFA

Ceferin critica Italia deve cambiare servono stadi moderni FIGC

In occasione delle celebrazioni per i 120 anni della FIGC ha parlato Aleksander Ceferin, presidente della UEFA,  che ha duramente bacchettato l’Italia per l’arretramento circa gli impianti sportivi.

Ceferin critica Italia

Serve investire in stadi moderni, perché in Italia sta sfuggendo il cambiamento decisivo. Conosco l’enorme delusione che avete provato per la mancata qualificazione ai Mondiali di calcio 2018, un vera dramma nazionale. Affinché questo incidente resti solo un episodio e non diventi un segno di declino irreversibili, dovete prendere subito decisioni serie. Credo che sia la più bella storia d’amore che dura da 120 anni. Occupa i vostri pensieri notte e giorno e che alimenta le più folli illusioni, è una storia unica come l’Italia. L’Italia vive fase d’ombra, ma voi possedete genio, competenze, esperienza e uomini per raccogliere la sfida. Avete il sostegno incondizionato dell’Uefa, non servono eroi ma compattezza, solidarietà e impegno leale per ritrovare l’unità e avviare una fase per riportare l’Italia nella sfera che gli compete”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *