Barcellona, scoppia il caso Vidal: “Serve rispetto per i compagni”

Caso Vidal Barcellona - Un inizio di stagione difficile per il centrocampista cileno con la dura presa di posizione del direttore sportivo

Caso Vidal Barcellona parole direttore sportivo rispetto compagni

Non un inizio esaltante quello dell’ex Bayern Monaco e Juventus tra le fila dei blaugrana. A Barcellona è ufficialmente scoppiato il caso Arturo Vidal. Il calciatore sta trovando poco spazio agli ordini di Valverde ed ha manifestato tutto il suo nervosismo dopo la gara con il Tottenham. Dopo la gara su Instagram ha espresso tutta la sua delusione.

Caso Vidal Barcellona

Il direttore generale del Barca, Pep Segura, a Mundo Deportivo ha espresso tutto il suo disappunto nei confronti di Vidal: “Da una parte si possono considerare positivi perché dimostrano che vuole integrarsi rapidamente e aiutare la squadra, si sente frustrato perché non ha più minuti a disposizione. La parte negativa è che deve essere cosciente che fa parte di una grande squadra, con grandi giocatori. E lavorare per avere rispetto per i compagni, lo spogliatoio, l’allenatore e il club. Abbiamo capito che in qualche modo è il più cosciente di tutti del fatto che questi tweet hanno creato problemi soprattutto a lui. Credo che rettificherà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *