Inter, Pastore parole d’addio al PSG: i nerazzurri ci pensano

Calciomercato Inter Pastore - Il fantasista argentino al termine della sfida contro il Monaco, ha parlato del suo futuro con la squadra parigina

Inter, Pastore vuole i nerazzurri: ma per Ausilio la priorità è Rafinha

Ieri con un sonoro 7-1 sul Monaco secondo in classifica, il Paris Saint-German è tornato a vincere il campionato. Decisivo in questa stagione è stato anche Javier Pastore, uno dei calciatori con più mercato della squadra parigina. L’argentino piace anche in Serie A, con l’Inter che dopo il lungo corteggiamento nel mercato invernale, proverà a portarlo in nerazzurro, già quest’estate.

El Flaco ieri al termine della partita contro il Monaco, ha parlato anche di futuro, dichiarando ai microfoni di Premium Sport: “Quest’anno è ancora più bello vincere perché lo scorso anno abbiamo perso il campionato. Abbiamo fatto un gran campionato. Abbiamo vinto 7-1 contro il Monaco e questa vittoria ci dà la forza per finire bene l’anno. Sapevamo che se avessimo vinto saremmo stati dei campioni. Dovevamo farlo e abbiamo giocato una grande partita. Il risultato è stato questo ma il Monaco resta una grande squadra. Cosa farò l’anno prossimo? Non lo so ancora, voglio finire bene quest’anno. Abbiamo ancora una coppa da vincere. Speriamo di essere sempre al 100%. E per quanto riguarda il dopo, vediamo…”. Parole che lasciano sperare l’Inter vogliosa di portare alla corte di Luciano Spalletti, il fantasista ex Palermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *