Napoli, Salvini: “L’anno scorso facevo il tifo per gli azzurri. Se ADL mi invita…”

Calcio, Napoli: il vicepremier Salvini allo stadio San Paolo - Il leader della Lega parla della sua simpatia per la squadra azzurra

Salvini-Milan

In visita a Napoli nella giornata di ieri, al Corriere del Mezzogiorno il vicepremier Matteo Salvini ha parlato del suo rapporto con la squadra azzurra per cui – svela – lo scorso anno ha fatto il tifo nella lotta scudetto con la Juventus.

Le parole di Salvini

“Il tifo non sarà il metro per giudicare il rispetto verso la città, ma il calcio è un gioco bellissimo. L’anno scorso ho detto che tifavo Napoli per lo scudetto: mi hanno insultato. Quest’anno non ripeterò l’errore, ho capito che siete scaramantici. Ma vorrei incontrare e conoscere Aurelio de Laurentiis, anche perché sono cresciuto con Carletto Ancelotti che allenava i rossoneri.

La rottura del ghiaccio definitiva potrebbe essere un Napoli-Milan, anche perché non sono mai stato al San Paolo, ma metto in conto di farlo tra cinque anni vista la situazione dei rossoneri. Ho un’idea: potrei venire per una partita di Champions, se de Laurentiis mi invita. D’altronde lo devo a Insigne e Callejon. Per essersi scattati una foto con me, a Castelvolturno, sono stati bersagliati per mesi…”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *