Juventus, Compagnoni spiega: “Higuain non è stato cacciato”

Calcio Juventus addio Higuain Milan calciomercato - Il noto telecronista di Sky Sport spiega la decisione della Juventus di cedere il Pipita

Squalifica Higuain

La scorsa estate è passata alla storia non solo per l’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus ma anche per il passaggio di Gonzalo Higuain dai bianconeri al Milan. Secondo molti il Pipita è stato “scaricato” dal club di Agnelli ma secondo il telecronista di Sky Sport, Maurizio Compagnoni, le cose sono andate diversamente.

Le parole di Compagnoni

“Higuain non è stato mandato via dalla Juve perché non ritenuto all’altezza. È sempre stato titolare, ha fatto molto bene. Gli hanno spiegato che con Cristiano Ronaldo erano costretti a venderlo per i paletti legati al fair play finanziario. La Juventus poteva permettersi di tenerlo, ma per la Uefa invece non era possibile. La Juve non lo ha scaricato: se ne avesse avuto la possibilità, l’avrebbe tenuto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *