Sassuolo, Boateng: “De Zerbi è un pazzo genio, è una delle ragioni per cui sono qui”

Boateng su De Zerbi e Sensi: "Ha grandissime qualità, è un piccolo Verratti e potrà giocare tranquillamente in una big in Europa"

Boateng su De Zerbi

Le parole al miele dell’ex Milan

In un’intervista concessa a ESPN, Kevin Prince Boateng ha parlato così del tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi:Il Sassuolo con lui ha fatto una scelta incredibile. È un allenatore giovane e ambizioso, mette tutto se stesso in questo lavoro ed è stata una delle ragioni che mi hanno spinto a firmare per il Sassuolo, mi chiamava 5-6 volte al giorno per convincermi a firmare. Ci siamo incontrati una volta a Milano e mi sono detto: è un pazzo genio, voglio lavorare con lui.

Prima di venire qui avevo solo sentito parlare di Sensi, non l’avevo mai visto giocare. Per me è un giocatore incredibile, considerando quanto è giovane. Ha grandissime qualità, è un piccolo Verratti come gli dico spesso, gli somiglia moltissimo. Deve solo trovare continuità e se riuscirà a trovarla potrà giocare tranquillamente in una big in Europa perché ha tutto per farlo: sa difendere, ha qualità, visione di gioco, ottima tecnica, è un giocatore che mi ha sorpreso molto“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *