Atalanta, Barrow la nuova stella che fa sognare Bergamo

Barrow Atalanta, la capacità della 'Dea' di far nascere nuovi talenti: il giovane calciatore del Gambia pronto ad affermarsi a Bergamo

Barrow Atalanta

Barrow Atalanta e quella bravura nel cercare talenti

Da sempre l’Atalanta ha una sorta di certificato nell’eccellenza della ricerca di talenti. L’ultimo di questa speciale lista è Musa Barrow, schierato a sorpresa da Gasperini nella partita di sabato scorso contro l’Inter. L’attaccante, che proviene dal fiorente settore della Primavera, è pronto a far sognare tutta la tifoseria bergamasca. Ha giocato solamente il primo tempo di un’ottima gara facendo vedere buonissime cose nella prima frazione di gara. Le sue giocate gli hanno garantito l’affetto del pubblico e l’opinione positiva della critica, sia dello stadio, che quella in tv.

La mossa di inserire Cornelius al suo posto non ha convinto più di tanto, vista soprattutto l’Atalanta del secondo tempo. La freschezza atletica e la rapidità di Barrow possono essere armi determinanti in un finale di stagione dove tutti hanno giocato certamente più di lui e le gambe possono risultare dunque più imballate.

Inserito da Gasperini anche nella semifinale d’andata di Coppa Italia contro la Juve, il giovane talento del Gambia aveva già impressionato tutti. L’età è tutta dalla sua e può solo che migliorare, anche grazie all’ambiente dell’Atalanta, che aiuta i giovani ad inserirsi anche in palcoscenici difficili come quello della Serie A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *