Inter, Moratti: “Mourinho sente di essere ancora in Italia. Zhang molto bravo”

Atalanta Inter intervista Moratti gesto Mourinho Juventus - L'ex patron nerazzurro parla del gesto di Mourinho e del nuovo presidente Zhang

Atalanta Inter intervista Moratti gesto Mourinho
Massimo Moratti, ex patron dell’Inter, ha parlato del momento vissuto dalla squadra nerazzurra e dell’ormai celebre gesto di Mourinho nei confronti dei tifosi della Juventus nel corso di un’intervista riportata da calciomercato.com.

Le parole di Moratti

“Per conto mio il gesto di Mourinho ha anche fatto passare in secondo piano il successo del Manchester, che per lui e la squadra è stata una partita importante. Fa parte del suo carattere, quando torna in Italia si trova addosso tutto il sentimento, l’esperienza è una vita che lo porta a reagire come se fosse ancora qui, pensando anche alla società in cui era e alle altre che erano antagoniste. Questo lo mette in condizione di compiere certi gesti particolari e con un certo tempismo, crea situazioni di discussione che nel calcio sono qualcosa di divertente e interessante. Niente di offensivo per nessuno. Se mi fa specie quando dice “La mia Inter?”, no è proprio per questo motivo che reagisce così. L’Inter vista in Champions? Ha carattere e spessore. Zhang presidente? È bravo e farà benissimo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *