Accadde oggi – L’Italia pareggia con la Svezia e non si qualifica a Russia 2018 [VIDEO]

Accadde oggi, calcio: 13 novembre Italia-Svezia, pareggio amaro - Un anno fa gli azzurri venivano eliminati dal Mondiale di Russia

Accadde oggi calcio 13 novembre Italia Svezia

Italia, un anno fa la clamorosa debacle

Una ferita ancora aperta e che solo con una grande rinascita potrà rimarginarsi. Trecentosessantacinque giorni fa, il 13 novembre del 2017, l’Italia di Giampiero Ventura affrontava la Svezia nel match di ritorno dei play-off decisivo per qualificarsi ai Mondiali di Russia. Dopo la vittoria di misura degli svedesi nel match d’andata, allo stadio “Giuseppe Meazza” Buffon e soci si giocano le ultime chance di accedere alla competizione internazionale.
Nonostante qualche occasione però Olsen non viene mai superato, complici anche le scelte di Ventura che lascerà in panchina un giocatore di talento e qualità come Lorenzo Insigne. Al triplice fischio lacrime e disperazione per i giocatori in campo e per gli oltre 70000 spettatori presenti sugli spalti ad eccezione di quelli svedesi.

Il tabellino

ITALIA (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva (dal 31’ s.t. Bernardeschi), Parolo, Jorginho, Florenzi, Darmian (dal 19’ s.t. El Shaarawy); Immobile, Gabbiadini (dal 19’ s.t. Belotti). (Donnarumma, Perin, Astori, Rugani, Zappacosta, De Rossi, Gagliardini, Eder, Insigne). C.t.: Ventura.
SVEZIA (4-4-2): Olsen; Lustig, Lindelof, Granqvist, Augustinsson; Claesson (dal 27’ s.t. Rhoden), Larsson, J. Johansson (dal 19’ s.t. Svensson), Forsberg; Berg, Toivonen (dal 9’ s.t. Thelin). (K. Johansson, Nordfeldt, Olsson, Jansson, Helander, Krafth, Svensson, Durmaz, Sema, Guidetti). C.t.: Andersson.
ARBITRO: Mateu Lahoz (Spa).
NOTE – Spettatori 72.696, incasso 1.175.069 euro. Ammoniti Chiellini, Immobile e Forsberg per proteste, J. Johansson, Lustig, Thelin, Bernardeschi e Barzagli per gioco scorretto, Olsen per c.n.r.. Recupero: 3’ p.t., 5’ s.t.

La sintesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *